HomeVarieLa prescrizione sociale ha bisogno di piu prove per supportare i suoi...

La prescrizione sociale ha bisogno di piu prove per supportare i suoi benefici prima del lancio diffuso: nuovo studio

Circa una visita medica su cinque riguarda problemi non medici, come solitudine o difficolta finanziarie. Tuttavia, e noto che questi problemi non medici hanno un grande impatto sulla salute e sul benessere dei pazienti. I medici di base ne sono consapevoli e desiderano adottare un approccio piu olistico all’assistenza, ma spesso non sono sicuri di come farlo. Cio ha portato allo sviluppo della “prescrizione sociale”, in cui i medici di base “prescrivono” attivita sociali o sostegno alle persone con l’aiuto di un operatore di collegamento.

Il link worker e qualcuno che conosce bene una comunita, e un eccellente ascoltatore ed e abile nel supportare le persone per apportare modifiche. Si incontrano con le persone indirizzate alla prescrizione sociale, parlano di cio che conta per loro e fanno un piano personale – la “prescrizione sociale”.

Cio potrebbe includere l’adesione a gruppi della comunita, il supporto per tornare al lavoro o all’istruzione, l’accesso a supporti per la salute mentale o cambiamenti nello stile di vita, come fare piu esercizio. Il link worker aiuta quindi le persone a unirsi a gruppi o semplicemente si tiene in contatto e incoraggia le persone a fare le cose secondo la loro prescrizione. La durata e il tipo di supporto del lavoratore di collegamento sono adattati alle esigenze di ciascuna persona.

Questi programmi di prescrizione sociale (chiamati anche “sostegno della comunita”) vengono implementati in molti paesi, tra cui Regno Unito, Irlanda, Australia e Stati Uniti. I responsabili politici sperano che la prescrizione sociale non solo possa fornire una migliore salute e benessere, ma possa ridurre le disuguaglianze sanitarie e risparmiare denaro deviando le persone verso cure piu appropriate nella comunita. I miei colleghi ed io abbiamo deciso di vedere quali prove c’erano a riguardo e abbiamo trovato risultati contrastanti, anche se riconosciamo che dimostrare l’efficacia di questi tipi di programmi e difficile. I nostri risultati sono pubblicati su BMJ Open.

Abbiamo cercato in tutti gli studi medici, i siti Web e i rapporti di progetti di prescrizione sociale. Stavamo cercando studi che confrontassero un gruppo di persone che incontravano un operatore di collegamento prescrittore sociale con un gruppo che non lo faceva (noti come studi controllati – uno standard elevato di sperimentazione clinica) e sintetizzassero le prove in una “revisione sistematica”.

Abbiamo riassunto tutti gli studi, in particolare, per vedere se avevano misurato la qualita della vita o la salute mentale, e se avevano incluso persone provenienti da aree svantaggiate o con diverse condizioni di salute, poiche spesso i programmi di prescrizione sociale si concentrano su questi gruppi.

Abbiamo trovato otto studi in totale. Tre sono stati pubblicati negli Stati Uniti e cinque sono stati pubblicati nel Regno Unito.

La durata del tempo in cui le persone potevano incontrare il link worker variava. La maggior parte degli studi e stata piuttosto breve (meno di sei mesi) e le persone hanno incontrato il link worker solo un paio di volte. Poiche c’erano cosi tante variazioni negli studi, e stato difficile trovare prove coerenti che i lavoratori collegati abbiano fatto la differenza per la qualita della vita dei pazienti, la salute mentale, i contatti sociali, l’attivita fisica o l’uso dell’assistenza sanitaria di base.

Tre studi statunitensi e uno scozzese includevano persone provenienti da aree svantaggiate, che avevano anche piu di una condizione di salute. Due degli studi statunitensi prevedevano programmi piu lunghi e intensivi in ​​cui i lavoratori di collegamento incontravano persone settimanalmente per sei mesi e lavoravano a stretto contatto all’interno del sistema sanitario. Questi due studi hanno rilevato che le persone hanno riferito di cure di qualita superiore e c’erano anche risparmi sui costi a causa del minor numero di giorni in ospedale.

Il terzo studio statunitense ha riscontrato una riduzione delle presenze al pronto soccorso, ma un aumento delle visite alle cure primarie. Lo studio scozzese ha rilevato che le persone che hanno incontrato il link worker tre o piu volte hanno avuto miglioramenti nella qualita della vita, nella salute mentale e nell’esercizio fisico.

Immagine parziale

Nel complesso, valutare in questo modo i lavoratori di collegamento prescrittivi sociali sembrerebbe mostrare benefici limitati, ma questo fornisce solo un quadro parziale. La prescrizione sociale e progettata per essere diversa a seconda delle esigenze della persona e delle risorse presenti nell’area locale, quindi determinare se funziona o meno su scala piu ampia e difficile. Questo approccio di valutazione e anche molto incentrato sulla salute ed e probabile che la prescrizione sociale abbia benefici piu ampi per le comunita e la societa.

Cio che i nostri risultati suggeriscono e che un sostegno piu lungo e piu intenso da parte dei lavoratori di collegamento che lavorano a stretto contatto con gli operatori sanitari probabilmente avvantaggia le persone con bisogni complessi, come coloro che vivono in aree svantaggiate e con diverse condizioni di salute.

Al momento, ci sono pochissimi link worker pro capite. In Irlanda, ad esempio, viene introdotto un sistema nazionale di prescrizione sociale che avra un operatore di collegamento ogni 50.000 persone. Per vedere i cambiamenti nelle disuguaglianze sanitarie e nei risparmi sui costi, la nostra recensione suggerisce che e necessario concentrarsi su un sostegno intenso per un numero inferiore di persone o un’espansione della disponibilita di lavoratori di collegamento. In ogni caso, e importante continuare a imparare come funziona meglio la prescrizione sociale in modo che i potenziali benefici possano essere realizzati.

RELATED ARTICLES

Most Popular